I Grest nelle Parrocchie della ‘Bassa Novarese’

Pubblicato giorno 10 giugno 2022 - Grest, In home page, oratorio OSG

 

Lunedì 13 giugno, mentre le Scuole si accingono a chiudere le porte dei vari Istituti (con gli alunni impegnati per qualche giorno negli esami a conclusione del ciclo di studi) si apriranno invece le porte dei nostri Oratori: Borgolavezzaro, Garbagna, Terdobbiate e Vespolate.

Abbiamo chiesto ai parroci dei Paesi un loro pensiero sull’organizzazione delle attività.

Don Carlo ci dice: più che un Grest vuol essere un Oratorio continuazione dell’Oratorio catechistico annuale, totalmente gratuito che accoglie  bambini e ragazzi per un’intiera giornata dal lunedì al venerdì per quattro settimane. Purtroppo mancanza di personale e complessità di leggi attuali non ci permettono di provvedere al pranzo. Nonostante numerosi inviti rivolti al pubblico locale, nessun adulto ha presentato per ora, venerdì 10 giugno, la propria disponibilità. Quindi le forze in azione si limitano ad alunni volenterosi adolescenti.

Don Tino ci comunica: facciamo l’Oratorio – Grest – tradizionale come gli altri anni. Saranno presenti animatori responsabili adulti e bambini, con la super visione delle famiglie. Durerà fino al 22 luglio dalle ore 14 alle 18 dei giorni da lunedì a venerdì. Tutti i mercoledì invece l’Oratorio aprirà dalle 10 del mattino fino alle ore 18.

Don Diego ci presenta  il suo pensiero: durerà per tre settimane fino al primo luglio. La giornata tipica si aprirà con l’accoglienza dalle ore 8 presso la struttura della parrocchia di Garbagna,  con un momento di incontro e preghiera che darà il tono a tutta la giornata. Seguiranno le attività laboratori, giochi organizzati e liberi fino all’ora di pranzo. Nel pomeriggio continueranno i giochi fino merenda. Si conclude per le ore re 17 con il rientro a casa dei bambini. Tutto questo da lunedì al venerdì. Piscina al mercoledì e gite al venerdì.

Don Gianfranco per Borgolavezzaro e Tornaco: per quattro settimane l’Oratorio santa Giuliana aprirà le porte ai bambini e ragazzi che si sono iscritti per la attività estive. Il tema del Grest sarà ‘Batticuore’ un’esperienza attorno alle emozioni che un bambino-ragazzo-giovane vive giorno per giorno. Un tema affascinante, certo non nuovo nella letteratura, con la volontà di poter aiutare tutti coloro che prenderanno parte, adolescenti e giovani, a conoscere e riconoscere le proprie emozioni e a darne un significato positivo per la loro vita. Per quattro settimane da lunedì a venerdì dal mattino alla sera. Inoltre sono previsti come continuazione di questa esperienza estiva anche i Campi Scuola a Olgia che si svolgeranno per tutto il mese di agosto. Informazioni in parrocchia.

Animatori e capi squadra

Con queste speranze rinnoviamo gli auguri per una buona riuscita delle attività estive che le parrocchie promuovono a favore delle famiglie del nostro territorio.

 

Lascia un commento

  • (will not be published)